Home Cronaca ALTRA FAKE: NESSUN POSITIVO TRA I DIPENDENTI DI “PRIMO PREZZO”

ALTRA FAKE: NESSUN POSITIVO TRA I DIPENDENTI DI “PRIMO PREZZO”

1315

Di giorno in giorno il film del Covid-19 a Ruvo di Puglia porta alla ribalta nuovi protagonisti. Oggi è la volta di due dipendenti del supermercato Primo Prezzo e del suo macellaio per il popolo dei social, positivi al coronavirus: falso!


E’ lo stesso staff di Primo Prezzo a smentire su facebook tale diceria: “Smentisco pienamente le voci che circolano in paese. Nessun caso a primo prezzo.
Avete decisamente rotto con queste notizie false. Noi dipendenti stiamo tutti bene.
E smettetela pure voi di condividere ste st***. Siete cattivi se condividete queste falsità. Lo staff di Primo Prezzo Ruvo vi saluta”

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome