Home Attualità Wanda Landowska. “Da Bach a Piazzolla” – Il pianoforte tra interpretazione e...

Wanda Landowska. “Da Bach a Piazzolla” – Il pianoforte tra interpretazione e improvvisazione

1073

24 Maggio 2015 – Ore 19,30 presso il Teatro Comunale a Ruvo di Puglia
Pianista: Rosario Mastroserio
PROGRAMMA
R. SCHUMANN Arabesque op. 18
J.S. BACH Preludio Bwv 853
Improvvisazione su Bach
G. GERSHWIN Tre Preludi
Songs
L. BERNSTEIN Maria
A. PIAZZOLLA Chiquiline de bachine
Milonga de l’ angel
Otono porteno
Oblivion
Adios nonino
ROSARIO MASTROSERIO
Pianista versatile ed abilissimo improvvisatore , ha cominciato i suoi studi a Foggia con Rinalda Tassinari per poi perfezionarsi con M. Campanella , R. Caporali e M. Frager.
Ha suonato nei centri più importanti del mondo da Vienna a Parigi, da Mosca a Bruxelles, a Stoccolma, Varsavia, Budapest, Belgrado, Amsterdam, Monaco, Salonicco , Istanbul, Città del Messico, Buenos Aires, Singapore, Dubai…
Molto apprezzato in Nord America, ha tenuto concerti a New York , Boston, Filadelfia , Miami, Washington, Ottawa, Toronto. E’ stato anche visiting professor al Middlebury College in Vermont (USA ).
Professore di pianoforte, di improvvisazione pianistica e di prassi contemporanea al Conservatorio N. Piccinni di Bari, da tempo approfondisce lo studio della musica di Astor Piazzolla di cui è ritenuto tra i migliori interpreti in ambito internazionale . Le sue performances risultano essere profondamente cariche di tensione musicale e particolare capacità comunicativa; il suo è un linguaggio creativo improntato all’ improvvisazione , non necessariamente in ambito jazzistico
Ha inciso numerosi cd e si è esibito diverse volte per la RAI , Radio Vaticana, Radio TV Mosca, Tele Lussemburgo, Radio Cultura ( S. Paolo ). Molto spesso è chiamato quale pianista accompagnatore di prestigiosi musicisti ( K. Ricciarelli, J. Kohn, M. Magri, M. Pitocco…).

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome