Home Palazzo Avitaja VENERDI’ 6 DICEMBRE LA PRESENTAZIONE DI “GENIUS LUCI”

VENERDI’ 6 DICEMBRE LA PRESENTAZIONE DI “GENIUS LUCI”

286

È ‘Genius Luci’ il titolo della edizione 2019/2020 di “Luci e suoni d’artista”, il progetto di arte pubblica partecipata realizzato dal Comune di Ruvo di Puglia e che ogni anno, a partire dal 7 dicembre, illumina le strade del centro storico e cittadino della città sino alla fine di gennaio.

La storia, le novità, i protagonisti, l’itinerario e le caratteristiche di questa IV edizione verranno raccontate venerdì 6 dicembre, alle ore 16, nella sala convegni di Palazzo Caputi, a Ruvo di Puglia (BA) in Via Alcide de Gasperi, 26 nel corso di un incontro pubblico di presentazione.

Interverranno:

Monica Filograno, assessora alla Cultura del Comune;

Monica Montaruli, vicesindaca e assessora alle Politiche Sociali del Comune;

Vittorio Palumbo, ideatore e direttore artistico del progetto dal 2016;

Pasquale Chieco, sindaco di Ruvo di Puglia.

Con loro i curatori e i partecipanti ai laboratori creativi partecipati.

1 COMMENTO

  1. Egregi signori:
    Come solitamente avviene da alcuni anni, il santo natale è divenuto, per la città di ruvo, una ricorrenza che nulla appartiene alla storia, alla cultura, alle tradizioni di questa città. Funamboli, equilibristi, religioni diverse mai hanno avuto presenza nelle nostre tradizioni. Il funambolo sulla grotta è qualcosa di orrendo in maniera indescrivibile. La maraviglia, come voi la chiamate, distrugge le nostre radici. Se ne siete tanto innamorati fatele ai vostri paesi queste aberrazioni e non a ruvo. Spendete inutilmente soldi di questa comunità per le vostre idiozie. Mi auguro in un sussulto di dignità da parte dei cittadini di questa nobile ma ormai morente città e di sentire una levata di scudi forte da parte della chiesa locale contro la mistificazione del natale. Se così non sarà significherà che il declino è ormai senza ritorno. Ed alle forze politiche di minoranza/opposizione chiedo un fattivo, pesante, serio intervento a difesa dei nostri valori e delle nostre tradizioni.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome