VENERDÌ 3 NOVEMBRE MARIA PIA ROMANO PRESENTA “LA FAVOLA DEL PAESE CHE SI ERA INVENTATO IL MARE”

È ambientato a Ruvo di Puglia ed è ispirato al progetto Luci d’Artista del Natale 2016 “La favola del Paese che si era inventato il mare”, il racconto di Maria Pia Romano che venerdì 3 novembre alle 18.30 verrà presentato nella sala conferenze di Palazzo Caputi a Ruvo di Puglia.

A dialogare con Romano sarà la professoressa Liliana Bruni. Interverrà l’ Assessora alla Cultura Monica Filograno.

Con questo racconto l’autrice partecipa al Concorso letterario “Puglia Quante Storie” a cura de I Libri di Icaro.

“Dieci racconti, dieci autori diversi selezionati da un’apposita giuria tecnica tra decine di racconti pervenuti alla segreteria organizzativa. Una competizione che altro non è che l’evoluzione del concorso Salento Quante Storie in cui veniva chiesto di scrivere un breve racconto con l’obbligo di ambientarlo nelle terre comprese tra le provincie di Lecce, Brindisi e Taranto. Dopo quattro splendide edizioni, Salento Quante Storie cambia, cresce e si evolve e nasce così Puglia Quante Storie.”,fanno sapere dalla Casa Editrice I Libri di Icaro Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: