UN ORDIGNO AL PUERTO AZUL. I GESTORI: “OPERATIVI GIA’ IN SERATA”

Un ordigno è stato fatto esplodere all’interno del Puerto Azul, noto locale sul lungomare Panoramica Umberto Paternostro di Bisceglie gestito da ruvesi.

L’esplosione è avvenuta attorno alle 2.40, un boato che ha squarciato la quiete notturna della zona. A causa del maltempo, il locale aveva osservato un turno di chiusura forzato.

Ingenti i danni constatati, specie al bancone.

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, intervenute sul posto per l’effettuazione di tutti i rilievi del caso, hanno già avviato le indagini per risalire agli autori del gesto.

Non si esclude nessuna pista: prende quota la volontà di un gesto compiuto per intimidire i gestori del locale, fra i più rinomati e frequentati della movida estiva.

Lo staff di Puerto Azul ha fatto sapere di essere già al lavoro per tornare in piena operatività già nella serata di mercoledì.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: