Un cane nella mangiatoia scaldato dal bue e l’asinello

Non è la prima volta che un amico a quattro zampe sorprende i passanti, occupando il posto del nascente Gesù Bambino nel presepe di Piazza Dante.

Già lo scorso anno, un gattino aveva fatto sua la mangiatoia, regalando sorrisi di tenerezza ai passanti. Questa mattina, invece, tra la Madonna e San Giuseppe, un cane ha preso il suo posto!

Una bella immagine che porta a pensare come l’arrivo del Bambinello, dopo un periodo di isolamento, paura e sconforto, possa essere sinonimo di riparo e ospitalità, bellezza e accoglienza.

Articolo di Ruvesi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: