Test antigenici in farmacia: la replica della Regione Puglia

“La Regione Puglia ha voluto lasciare la possibilità di eseguire i test antigenici gratuiti in farmacia per l’accertamento di guarigione dal covid, per non togliere ai cittadini questo importante riferimento di prossimità. Non in tutta Italia è data questa possibilità e questo è un primo fatto da sottolineare. Inoltre, differentemente da quanto scritto da alcuni esponenti di una forza politica di opposizione, commissario e vice commissario regionali del partito, non è affatto vero che la Regione sia inadempiene nei confronti delle farmacie, perché le Asl stanno progressivamente provvedendo all’erogazione delle somme corrispondenti. I tempi di liquidazione dei pagamenti rendicontabili sono connessi alle procedure di verifica da parte delle Asl. Si coglie l’occasione per ribadire il ruolo delle Farmacie nel contrasto al Covid e il rapporto di collaborazione in essere con la Regione, rapporto di recente rinnovato anche con riferimento alla somministrazione della quarta dose del vaccino”.

È quanto dichiarano l’assessore alla Sanità e il direttore di Dipartimento promozione della salute della Regione Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: