Home Sport TECNOSWITCH, E’ L’ORA DI TORNARE A FAR GIRARE LA PELLICOLA

TECNOSWITCH, E’ L’ORA DI TORNARE A FAR GIRARE LA PELLICOLA

176

Seduti come spettatori in un cinema deserto in attesa della ripresa dello spettacolo. Una, due, tre settimane, chissà. Del tempo passa prima di rimettere tutto in sesto e ripartire. Mentalmente off, momento di calo coinciso nel momento clou della fase “uno” nel quale in rapida successione la Tecnoswitch ha dovuto affrontare le prime tre del raggruppamento.
Due giornate mancano al termine della prima parte di stagione, poi comincerà la “fase 2” con le squadre del “D1”. Ma è presto per pensare al futuro, è opportuno concentrarsi sul presente. Esso passa dalla sfida di Monopoli contro una squadra alla “fase1” della gestione Paternoster. Il tecnico lucano si siederà da coach dell’Action Now contro i biancoazzurri desiderosi di tornare a una dimensione di normalità. Monopolitani che vorremmo far bene per mostrare ai propri tifosi il valore del roster. Squadra che dopo un avvio ad handicap, contro le calabresi ha trovato i primi successi stagionali.
Per la Tecnoswitch sarà un tuffo nel passato contro il suo passato recente, Vanni Laquintana, indossare i colori degli avversari.
Spettatori, in attesa della ripresa della pellicola, che, a tinte bianche e azzurre, ridia ossigeno a tutto l’ambiente.
Palla a due alle ore 18.00.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome