TARI – MARONE IN CONSIGLIO: “AUMENTO DETTATO DALL’INCREMENTO DEL PERSONALE”?! IL CONSIGLIERE PAPARELLA: “BISOGNA CAPIRE CHI PRENDE IN GIRO CHI”

E’ la Tari, la tassa sui rifiuti, l’argomento principale di questi giorni. E’ giunta nelle case dei ruvesi lasciando l’amaro in bocca a molti. La tassazione è aumentata del 4,5%, mentre la suddivisione è stata effettuata in quattro rate.

In molti si stanno lamentando per l’ennesimo aumento. Sono in molti a puntare il dito contro il sistema di raccolta differenziata porta a porta, non eseguito sempre in maniera perfetta. Un pò l’inciviltà di alcuni cittadini, dall’altra qualche errore nella macchina del ritiro dei sacchetti che lascia la città sporca.

“Più differenziamo, più paghiamo. Più paghiamo, più il paese è sporco”, afferma il consigliere comunale che riavvolge il nastro e torna sulle parole dell’assessore al bilancio che nel corso della presentazione del consuntivo 2017, il 28 febbraio nell’aula “Pertini” affermò: “La Tari aumenta in termini assoluti di 169mila euro. Poi mi sono soffermato sulle ragioni, sugli aspetti più evidenti di questa lievitazione. E ho parlato dei costi di spazzamento e lavaggio strade e piazze pubbliche, dove i costi del personale evidentemente e i servizi che vengono forniti sono superiori. Perchè è aumentato il personale da 19 a 24 unità, e i mezzi pubblici, i mezzi che utilizzano, da 18 a 21, e questo ha determinato una lievitazione dei costi di 94mila euro su questa voce

L’ASIPU, però, comunicò all’ente stesso, informato sui fatti, che dal 19 marzo le unità sarebbero state ridimensionate per far funzionare meglio il sistema della differenziata.

“Diffidate delle chiacchiere – va giù duro il consigliere Paparella -che qualcuno vi racconta. Leggiamo gli atti ufficiali e capiamo chi prende in giro chi”.

Intanto, pagare e sorridere, come si suol dire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: