Home Cultura TALOS FESTIVAL, IL PROGRAMMA ODIERNO

TALOS FESTIVAL, IL PROGRAMMA ODIERNO

427
Il programma prenderà il via giovedì 8 ottobre alle 11 in Piazza Menotti Garibaldi con il flash mob “Suite” con le coreografie di Giulio De Leo e le musiche del sassofonista Vittorio Gallo che coinvolge i cittadini e le cittadine over 65 grazie alla collaborazione con UTE – Università della Terza Età di Ruvo di Puglia. Alle 17 sulla scalinata della Cattedrale incontro di apertura del Festival con la partecipazione di Aldo Patruno (Direttore generale Dipartimento Turismo e Cultura Regione Puglia), Giuseppe D’Urso (presidente Teatro Pubblico Pugliese), Pasquale Chieco e Monica Filograno (sindaco e assessora alla cultura del Comune di Ruvo di Puglia), i direttori artistici Pino MinafraLivio MInafra e Giulio De Leo e gli altri partner coinvolti. Dalle 18 in Piazza Dante (ingresso libero con prenotazione obbligatoria) un evento speciale in collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese e MiBACT. In scena l’anteprima di Genesi, inedita produzione della Compagnia Menhir con le coreografie di Giulio De Leo con Serena Facchini Antonio Savoia che danzeranno sulle musiche di Pino Basile (percussioni e strumenti effimeri) e Giuseppe Doronzo (sax baritono, ney anban, bansuri, bubbù, anklung). Alle 19 (ingresso libero con prenotazione obbligatoria) nel Museo del Libro della Casa della Cultura appuntamento con Entry Level, performance finale delle giovanissime partecipanti al laboratorio condotto (dal 1 al 4 ottobre – in collegamento da Beirut) dalla coreografa, danzatrice, attrice e docente libanese Stephanie Kayal con l’assistenza in sala del danzatrice professionista Silvia Cassetta della Compagnia Menhir. “Il workshop, basato su una pratica che ho sviluppato durante la mia continua ricerca sul movimento, si è concentrato sull’esplorazione della connessione tra il corpo e il pavimento, sul controllo del livello di tensione, sull’utilizzo dello slancio e sull’uso efficiente del peso e del volume del corpo e senza sforzo”, sottolinea la coreografa.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome