Home Attualità SUCCESSO PER LA FESTA DELLA MUSICA: L’AVVIO DI UNA RICCA ESTATE CULTURALE

SUCCESSO PER LA FESTA DELLA MUSICA: L’AVVIO DI UNA RICCA ESTATE CULTURALE

194

Il primo giorno di estate, tanto afoso e tanto atteso è arrivato e con sé ha portato una nutrita quantità di eventi musicali che hanno dipinto la Festa della Musica ruvese.
L’intenso programma, organizzato dal Comune e dalla ProLoco della città, ha dato il via, a suon di musica, a un vero ritorno alla socialità. Nelle giornate di domenica 20 e lunedì 21 giugno, infatti, il centro storico cittadino è stato invaso da un susseguirsi di momenti musicali a cura di tante associazioni della città. Da “Il rifugio di Sol” che, presso il centro LINEA di Ruvo, ha unito la Musica e la Giornata del Rifugiato alla ripresa di Ruvo Coro Festival sul sagrato della cattedrale, dalle performance in Piazza Dante alle vie del centro antico, Ruvo ha festeggiato. Il successo di questa Festa della Musica 2021 è stato anche ripreso dall’assessora Monica Filograno che scrive: “La dimensione diffusa delle iniziative ha movimentato molto il centro cittadino in una serata caldissima e riportato suoni e gente per strada. Grazie a tutti i gruppi che hanno voluto partecipare, con il desiderio di fare festa. Ci siamo riusciti davvero”. Annuncia poi quelle che saranno le iniziative in programma per l’estate che è appena giunta; tra queste vi sono alcune già in corso come la ripresa di Ruvo Coro Festival e altre già in conferma: l’ultima parte di Talos Festival in programma dal 15 al 18 luglio, l’apertura del Teatro Comunale, la partenza di Piano Terra, i progetti sostenuti dal fondo Covid per la ripresa culturale e sportiva come RERUM, poi ancora l'”ISS Fest”, le attività di animazione in Pineta Comunale, le iniziative degli esercizi pubblici, le visite guidate ai luoghi di attrazione turistica, le azioni del Patto per le letture e le attività del Museo del Libro.

Partono anche i progetti sostenuti da Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese con il bando Custodiamo la Cultura:
giovedì 24 inizia il festival “Le Danzatrici – en plein air” nel giardino della Scuola Bovio e sabato e domenica 26 e 27 in piazza Bovio insieme a Rose e Rosati ci saranno i concerti del festival itinerante “Suoni ed esperienze sulla via Francigena” organizzato da Pro Loco UNPLI Ruvo di Puglia .

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome