SPAZI PUBBLICI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE PER L’EDIZIONE SPECIALE DEL “MAGGIO SPORTIVO” E IL SUMMER CAMP DELLA FIGC A LUGLIO

Sono sette le associazioni sportive che hanno risposto all’avviso pubblico del Comune per utilizzare spazi pubblici e impianti sportivi comunali da questa ultima parte di maggio fino anche a tutto ottobre.

Grazie a loro, cinque spazi pubblici cittadini (campo sportivo di via Pertini, campo di basket di via Madonna delle Grazie, Parco Belvedere, impianto sportivo bike in via Madonna delle Grazie e parco Mennea) ospiteranno quasi 200 ore di sport ogni settimana.

Con questa risposta delle associazioni sportive cittadine, può prendere il via l’edizione straordinaria del Maggio Sportivo 2021, dedicata non solo agli atleti professionisti, ma anche a semplici cittadine e cittadini che vogliono riprendere a fare attività fisica in sicurezza.

“Siamo contenti – ha dichiarato il Sindaco Pasquale Chieco – che anche nuove strutture che abbiamo da poco inaugurato (penso al campo di parco Belvedere) già ospitino sportivi di tutte le età. L’attività fisica è importante per la nostra salute ma significa anche socialità, divertimento, è il modo più sano e vitale per vivere gli spazi pubblici, senza barriere, ovunque, facendo di nuovo delle piazze e delle aree verdi luoghi di incontro e di relazione tra persone».

“Immaginavo una città piena di sport – ha dichiarato l’assessora Monica Filograno – invasa da azioni di movimento all’aria aperta. Non sarà proprio così sia per una certa cautela ancora, sia perché con l’annuncio della riapertura delle palestre dal 24 maggio, molte associazioni preferiranno tornare nei propri impianti. Ma almeno il campo del polivalente, via Madonna delle Grazie e due parchi cittadini, ospiteranno attività all’aperto.

Resta possibile ancora per altre associazioni che non lo abbiano fatto, chiedere spazi disponibili inviando domanda all’ufficio sportivo. Anche questo maggio sarà allora sportivo, in attesa che partano le attività delle associazioni che hanno avuto accesso ai contributi Covid a fine 2020, finalizzati proprio alla ripartenza”.

 

Dalla prima settimana di luglio inoltre e fino alla seconda di agosto, il campo comunale di via Volta a Ruvo di Puglia ospiterà per la prima volta un Summer Camp estivo organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio e riservato a bambini e bambine dai 5 ai 14 anni provenienti da tutta Italia e che nell’occasione potranno indossare la maglia azzurra.

L’evento, che avrà rilevanza nazionale, vedrà impegnati i tecnici federali e si terrà nel pieno rispetto delle norme e dei protocolli in Covid. Ripartirà anche a fine mese il torneo La Canicola, mentre le squadre della USD Ruvese e Di Domenico Football porteranno avanti l’anno sportivo fino al 30 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: