Home Sport SEMAFORO ROSSO PER RUVO A CASSINO

SEMAFORO ROSSO PER RUVO A CASSINO

385
La sfida tra Tecnoswitch Talos Basket Ruvo e BPC Virtus Cassino nella 7a giornata di Serie B OldWildWest 2019-2020 Foto: Donato Volpe

E’ Cassino dei miracoli: quinta vittoria in sei partita, ultima vittima di turno la Tecnoswitch Ruvo. La rivoluzione in casa Virtus continua  a fruttare e a pagar dazio saranno diverse squadre da qui alla fine. Gara a inseguimento per i biancoazzurri sin dall’avvio costretti a inseguire gli avversari. Finchè Bini e Laquintana fanno canestro, Ruvo si tiene in piedi e viva, poi nel secondo quarto comincia lo show personale di Lasagni e tutto si fa più complicato. Ruvo perde la lotta a rimbalzo, sparacchia da tre punti e non mostra la giusta lucidità nei momenti chiave della gara. Bene De Leone a lottare contro gli avversari, ma da solo può poco nell’arginare un Gaetano da, quasi, doppia doppia. Malgrado numeri impietosi, Ruvo si trova sul -3 a 3’ dalla conclusione da 1/7 dalla lunetta e si consegna agli avversari estremamente cinici con Fioravanti e Cecchetti a chiudere i conti.


BPC Virtus Cassino – Tecno Switch Ruvo di Puglia 82-73

Virtus Cassino: Fioravanti 23, Lasagni 17, Cecchetti 13, Gaetano 9, Lauria 9, Grilli 6, Svoboda 5, Puccioni, Pacitto n.e., Gambelli n.e.. Coach Pancotto

Ruvo: Laquintana 21, Bini 17, De Leone 12, Bonfiglio 11, Ochoa 8, Dell’Uomo 4, Bertocco, Stepanovic, Poli n.e., Razic n.e.. Coach Patella

Arbitri: Farneti di Quartu Sant’Elena (Ca), Curreli di Assemini (Ca)

Parziali: 24-19, 22-23, 20-18, 16-13

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome