Home Religione SCOMPARSA DI DON VINCENZO PELLICANI, LA DIOCESI: “SEGNATO UN PEZZO DI STORIA...

SCOMPARSA DI DON VINCENZO PELLICANI, LA DIOCESI: “SEGNATO UN PEZZO DI STORIA DELLA CITTA’ E DELLA DIOCESI”

1022

“Si è addormentato nel Signore, confortato dalla preghiera e dall’affetto, il carissimo don Vincenzo Pellicani, sacerdote ruvese. Ne danno notizia il Vescovo Mons. Domenico Cornacchia, l’intero Presbiterio diocesano e i famigliari”, lo scrive la diocesi sul proprio portale.

“La camera ardente è allestita martedì 11 giugno presso la cappellina della Casa di Riposo “M.M.Spada” e alle ore 9,30 la salma sarà traslata presso la parrocchia S.Domenico dove alle 16,30 il vescovo presiederà la messa esequiale.

Era nato il 29 luglio 1926 e avrebbe celebrato il 70mo di sacerdozio il 10 luglio prossimo, essendo stato ordinato presbitero il 10 luglio 1949. Cappellano di Sua Santità, ha ricoperto numerosi incarichi pastorali: da Rettore del Seminario diocesano di Bitonto a viceparroco a San Domenico, in Ruvo, sotto il parrocato del suo indimenticato padre e maestro don Ciccio Lorusso. Assistente di Azione Cattolica nelle diverse stagioni dell’associazione ruvese dagli anni ’50 in poi, docente di Religione nelle scuole medie; il suo più intenso ministero è stato il lungo parrocato a San Giacomo, avviando poi la nuova sede parrocchiale presso il santuario della Madonna delle Grazie; poi a Santa Lucia e, negli ultimi anni, collaboratore a San Domenico e rettore alla Chiesa San Giacomo – Centro di adorazione eucaristica. Per molti anni ha accompagnato i ragazzi della Comunità CASA, recandosi settimanalmente per i colloqui. Un sacerdote buono, umile, discreto, di grande riservatezza e profondo equilibrio. Padre spirituale di più generazioni nelle quali ha lasciato il segno indelebile di una fede genuina, libera da filtri e sovrastrutture. La sua vita e il suo lungo e generoso ministero hanno segnato un pezzo di storia della città e della Diocesi.

Al Signore Buon Pastore affidiamo la sua anima fedele”.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome