Home Cultura SCOMPARSA DEL GENERALE MAZZONE, IL CORDOGLIO DELLA PRO LOCO

SCOMPARSA DEL GENERALE MAZZONE, IL CORDOGLIO DELLA PRO LOCO

458
Il cordoglio della Pro Loco di Ruvo di Puglia per la scomparsa del Generale Giovanni Mazzone.
La notizia ha attraversato la città diffondendo un enorme dispiacere: è morto il Generale Giovanni Mazzone, un uomo esemplare, sempre presente e dai molti valori.
Il Generale Mazzone, originario di Ruvo di Puglia, nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi di notevole merito. È entrato in Accademia Aeronautica nel 1961; nel 1999 diventa Vice Comandante della III Regione Aerea di Bari, di cui diventa poi comandante. Nel 2004 viene promosso a generale di Squadra Aerea.
È stata una personalità che ha fatto della fedeltà ed attaccamento alle istituzioni la sua ragione di vita. Una straordinaria figura di uomo e di soldato che ha sempre operato al servizio del Paese con abnegazione e grande spirito di servizio istituzionale.
La Pro Loco lo ricorda attraverso il suo sentimento di passione e di amore e di attaccamento per la città, un amore mai sopito nonostante i tanti anni vissuti a Roma.
Il Generale e amico Giovanni Mazzone ha collaborato con spiccato vigore e stima reciproca in diverse iniziative promosse dalla stessa Associazione.
Numerosi sono gli articoli a sua firma o a lui dedicati tra le pagine de “il rubastino”.
Grazie da tutti noi per l’interesse, andato al di là del dovere professionale, dimostrato nelle iniziative. La sua intraprendenza, la sua volontà ce l’hanno ampiamente dimostrato. La sua squisita cortesia, il suo linguaggio ci hanno conquistato. Ci siamo sentiti amici tra amici, abbiamo respirato un’atmosfera di grande stima e serietà.
Il Presidente della Pro Loco, Rocco Lauciello, il Consiglio di Amministrazione, i Soci tutti e la Redazione de “il rubastino” esprimono sinceri sentimenti di cordoglio per una così grave perdita e si associano al dolore della famiglia.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome