Home Cronaca Savasta si dimette dalla magistratura

Savasta si dimette dalla magistratura

156

L’ex pm del Tribunale di Trani Antonio Savasta, arrestato per corruzione il 14 gennaio scorso dalla magistratura salentina assieme al collega ex gip tranese Michele Nardi, ha presentato domanda di dimissioni dalla magistratura. La richiesta dovrà essere ora valutata dal Csm.

Savasta e Nardi, al momento dell’arresto, erano in servizio al Tribunale di Roma.

Nell’indagine coordinata dal procuratore di Lecce, Leonardo Leone De Castris, e dal pm Roberta Licci sarebbe indagato anche un altro pm tranese, Luigi Scimè, ora in servizio a Salerno.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome