Sabato positivo per lo sport ruvese

Sabato positivo per lo sport ruvese.
Copertina di giornata per l’Asd Tennistavolo “B. Todisco”.
Bella prova, concreta e corale, dei nostri ragazzi nella casa del tennistavolo pugliese, il “PalaPanunzio” di Via Giovinazzo a Molfetta.
Schieriamo titolari Di Gioia, Caputi Iambrenghi e Api, col “Prof.” Todisco pronto a subentrare. Si oppongono l’esperto capitano Dell’Olio, il giovanissimo Ciccia e Zaza, con Rossella De Ceglia e Luca De Gaetano in panchina.
Dopo la prima rotazione, è 2-1 per i nostri ragazzi con l’importante vittoria del Presidente Di Gioia su Dell’Olio (3-1) e di Caputi Iambrenghi su Ciccia (3-0). Di Zaza il punto molfettese su un Api che non è riuscito a completare la rimonta dopo una partenza ad handicap (3-2).
La seconda rotazione porta con sè gli avvicendamenti per le due squadre. De Ceglia, subentrata a Dell’Olio, soccombe nettamente a Caputi Iambrenghi (3-0), mentre è di nuovo Zaza a tenere a galla i suoi contro Di Gioia (3-1); Todisco, subentrato ad Api, si impone su Ciccia nettamente (3-0), fissando il risultato sul 4-2 per i “rossi” alla fine della seconda rotazione.
Il match point per i ruvesi è conteso nella sfida tra i due giocatori più in forma di giornata. Dopo un primo set concesso al giocatore molfettese, Caputi Iambrenghi riesce ad imporsi con un triplice 11-6 portando a casa match e partita per i suoi.
Con questo risultato la “B. Todisco” consolida il secondo posto in classifica in coabitazione con Corato, uscita vincitrice dall’impegno di Trani.
Prossimi impegni, entrambi casalinghi, il 12 aprile contro Casamassima (quarta in classifica) e il 19 aprile per lo scontro diretto contro Corato che, verosimilmente, deciderà la piazza d’onore di questo campionato.
Vince anche l’Asd Ruvo che passa indenne dal campo dell’ultima in classifica, vincendo 11-5 contro il Sammarco.
Vittoria interna per la Nuova Cestistica Ruvo che batte Monte Sant’Angelo 83-24.
Giunge la sesta vittoria per i ruvesi che portano a casa questa partita contro un avversario generoso ma che mai ha impegnato i ruvesi. Prossimo impegno domenica ore 10.45 contro la New Basket Barletta.
Unica nota stonata del sabato è il ko interno di Porto Sant’Elpidio del ruvese De Leo. Cagliari passa col punteggio di 70-74 sancendo l’arresto definitivo dei marchigiani in chiave play-off. Cinque punti a referto per De Leo.
Nel pomeriggio si torna in campo: impegno interno per la TecnoSwitch alle 18.30 contro Santeramo, mentre Basile con Capo d’Orlando se la vedrà a Sassari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: