Sabato 30 settembre: itinerario gentilizio nel centro storico tra palazzi, dimore nobiliari e profumi d’extravergine.

L’Associazione Pro Loco nel promuovere da oltre mezzo secolo la tutela e la valorizzazione, attraverso eventi, itinerari e visite alla scoperta dell’arte, dei sapori e dell’identità culturale ruvese, propone sabato 30 settembre un itinerario tematico tra le dimore storiche ruvesi.

Attraverso una passeggiata per le strade della città si potranno ammirare alcuni dei più particolari palazzi nobiliari del centro antico che stanno vivendo una seconda giovinezza.

Ogni viuzza della città storica racchiude tra le sue pareti e i suoi palazzi, dalle facciate di straordinaria bellezza, tante storie degne di memoria, ed è proprio da questa consapevolezza che nasce la  visita guidata, con l’obiettivo di riportare alla luce le meraviglie storiche e artistiche, le storie, gli intrighi e i segreti custoditi nei palazzi nobiliari del centro antico lungo l’asse più improntate di Ruvo di Puglia: da Via V. Veneto a Via A. De Gasperi fino a Piazza Matteotti.

Il punto di ritrovo è fissato alle ore 18:45 presso la piazzetta antistante l’Info Point Turistico (Via Vittorio Veneto, n.44), da cui si partirà alle ore 19:00 con le seguenti tappe:

visita a Palazzo Spada già Rocca, struttura cinquecentesca dall’interessante atrio interno, reso pregevole dall’apparato decorativo rinascimentale con bassorilievi allegorici rappresentanti le virtù della buona nobiltà;

Palazzo Caputi – Museo del Libro – Biblioteca Comunale, testimonianza dell’architettura cinquecentesca caratterizzato dalla facciata in bugnato decrescente sul quale spiccano due imponenti portali (solo esterni);

Palazzo Avitaya, sede comunale, già residenza della nobile famiglia di Castellammare di Stabia (solo esterni);

visita a Palazzo Camerino con i suoi fastosi soffitti allegorici riapre straordinariamente al pubblico grazie alla generosità dell’Ing. Francesco Camerino. È impossibile non lasciarsi rapire dall’abbagliante bellezza del suo salone principale, dedicato ad Atena, dea della Sapienza.

Per motivi organizzativi è obbligatorio prenotarsi.

Per maggiori informazioni e iscrizioni

PRO LOCO / IAT 080.3615419 – 080.3628428 – prolocoruvodipuglia@libero.it dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 17:30 alle20:30.

Al termine della visita si potranno degustare diverse qualità di olio extravergine di oliva esclusivamente non filtrato ideale da gustare crudo sulla classica bruschetta, offerto dall’Elaiopolio Cooperativo della Riforma Fondiaria “Il Rosone”.

Come sempre non mancherà la musica a far da cornice alla serata. Ospiti questa volta i “DYNO”, band musicale ruvese già affermata sulla scena musicale, che proporrà una esibizione live di brani dall’impronta pop, rock e blues e cover fortemente riarrangiate in chiave blues e funk.

L’iniziativa rientra nell’ambito degli interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio di informazione degli Info-Point turistici dei comuni che aderiscono alla rete regionale, finanziati dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia per il Piano Strategico del turismo, in sinergia con l’Assessorato al Turismo della Città di Ruvo di Puglia, la Pro Loco e l’Associazionismo locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: