Home Punti di vista #RUVODIPUGLIA: UN PAPPAGALLO IN PIAZZA DANTE

#RUVODIPUGLIA: UN PAPPAGALLO IN PIAZZA DANTE

1013

Curiosa la foto postata da Francesco Di Terlizzi su instagram, legata all’hashtag “ruvodipuglia”. Immagine che rischia di paventare l’ipotesi che tra qualche anno Ruvo di Puglia sia anche la “città dei pappagalli”. Riferimento non legato alle caratteristiche intrinseche di alcuni nostri compaesani, ma all’animale originario del Sudafrica.


Lo spazio virtuale ci induce a fare riflessioni riguardanti la nostra città.

E’ altrettanto strano imbattersi in una foto che nessuno immaginerebbe mai essere stata scattata a Ruvo di Puglia. Vi sareste mai aspettati di vedere, o addirittura immortalare, un pappagallo in Piazza Dante?

E’ un bellissimo esempio di Myiopsitta Monachus, più comunemente conosciuto come “pappagallo verde” che sostava tranquillamente su un albero in Piazza Dante nella giornata di martedì 27 agosto.

A giugno la Coldiretti Puglia aveva diffuso l’allarme in merito all’invasione dei pappagalli verdi. La tropicalizzazione del clima, infatti, ha portato sempre più all’insediamento di questi uccelli originari del Sudamerica, nelle campagne pugliesi.

Invasione dannosa per il settore olivicolo, secondo Coldiretti, con un danno fra il 30% e oltre il 60% soprattutto nelle zone a ridosso del mare.

Si tratta di un agile e affusolato pappagallo dalla colorazione generale verde chiaro, con fronte, guance e petto grigio chiaro, ventre giallognolo sfumato in verde, remiganti e timoniere blu.

Ha becco bruno, iride marrone e zampe grigie. La taglia si aggira attorno ai 29 cm.

Uccello normalmente di pianura o di collina, che ama le foreste aperte, quelle a galleria lungo i corsi d’acqua, le boscaglie di acacie e le savane alberate.

Fotografate, scrivete, condividete e repostate ma con cautela e attenzione. Lasciatevi catturare dallo strano mondo virtuale che ci circonda, senza mai dimenticare la quotidianità.

Per segnalarmi vostre foto potete usare la mail redazione@ruvesi.it oppure l’hashtag “ruvodipuglia”.

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome