RUVO TRA I 23 PROGETTI FINANZIATI DAL PROGRAMMA #InPuglia365. DAL 2 AL 4 DICEMBRE ECCO “LUCI E SUONI D’ARTISTA”

Nota del Comune di Ruvo di Puglia, riguardante il progetto finanzaita dal Programma #InPuglia365.

Proviene dal Comune di Ruvo di Puglia uno dei 23 progetti (su 117 candidature) finanziati dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia nell’ambito di #InPuglia365, nel programma regionale di sostegno alla destagionalizzazione turistica che si articolerà lungo 6 settimane ogni week end, dal 30 ottobre al 6 dicembre.

Per “Luci e suoni d’artista” – così si intitola l’iniziativa predisposta dall’assessorato alla cultura e ricca di attività – è arrivato un contributo di 15.000 euro, tra i più alti assegnati in questa occasione (minimo 5.000 massimo 20.000).

 Il progetto “Luci e suoni d’artista” prevede, per i giorni dal 2 al 4 dicembre, l’inaugurazione di un percorso di luci che rimarrà poi per tutto il periodo natalizio, fatto di oggetti luminosi in materiali di recupero, proiezioni e giochi di luci sui principali attrattori culturali e nelle vie del centro storico. Per la loro realizzazione saranno attivati workshop partecipati tenuti da alcuni esperti in collaborazione con le associazioni e aperti alla comunità tutta. In quei tre giorni saranno realizzati percorsi guidati a tema: “Le Vie dei nobili”, “Le vie del sacro”, “Le Vie dell’arte e della cultura”, “Le Vie dei vivi e dei morti” con un originale itinerario fra le cappelle funebri ottocentesche. In programma anche concerti per il sabato e la domenica e un mercatino dei prodotti a km 0, e per venerdì 2 dicembre, uno spettacolo teatrale a Palazzo Caputi.

 “Si tratta – dichiara l’assessora alla cultura, Monica Filograno – di un progetto cui teniamo molto e che sarà di grande qualità, frutto del confronto di idee e della voglia di mettersi in gioco e di osare. Siamo molto contenti di come è stato valutato dalla commissione esaminatrice e del fatto che almeno tre giorni possano rientrare in un piano di comunicazione e promozione direttamente gestito dalla Regione Puglia, valore aggiunto al finanziamento che ci è stato riconosciuto. Con “Luci e suoni d’artista” intendiamo inaugurare la programmazione culturale del periodo natalizio alla quale stiamo lavorando già da settimane e che appena possibile presenteremo alla città. Anche qui faremo come per Evoluzioni: riprenderemo le tradizioni ma le rileggeremo anche in una chiave nuova, ci proietteremo in avanti per vedere cosa possiamo fare se guardiamo tutti insieme un po’ più in là.”

 Intanto proseguono gli incontri culturali con la presentazione dei libri a Palazzo Caputi: mercoledì 26 ottobre alle 18.00 Elena Musci presenta il libro: “Storia e geografia, Idee per una didattica congiunta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: