Home Religione Ruvo: E state in periferia. Appuntamenti tra spiritualità e cultura

Ruvo: E state in periferia. Appuntamenti tra spiritualità e cultura

242

Per il secondo anno consecutivo il Coordinamento cittadino di Azione Cattolica offre alla città di Ruvo di Puglia il percorso “E state in periferia” quale occasione d’incontro e confronto culturale. Tre serate a tema rivolte a tutti i giovani e adulti coniugando linguaggi diversi ma tutti forme d’arte; libri e teatro, opere d’arte e musica d’autore. Le associazioni parrocchiali rinnovano la scelta di animare i quartieri periferici della città per ritrovare la bellezza dello stare insieme. La partecipazione è libera.

  • Primo appuntamento venerdì 16 luglio, alle ore 19.45 sul piazzale della parrocchia Santa Famiglia, la prof.ssa Antonia Chiara Scardicchio, docente presso Università di Bari presenterà “La ferita che cura” – Piccolo teatro di narrazione resiliente.
  • Lunedì 19 luglio, ore 20,00 sul piazzale della parrocchia S. Giacomo Apostolo, si parlerà di arte contemporanea percorrendo un viaggio sul tema L’arte tra incomunicabilità e comunicazione”, guidati dall’esperta di Storia dell’Arte Prof.ssa Simonetta Berardi.
  • Lunedì 26 Luglio ore 20,00, sul piazzale della parrocchia Santa Lucia, spazio alla musica: “Alla ricerca della spiritualità di Franco Battiato”. Ci condurranno nelle riflessioni sui testi e le musiche dell’autore la prof.ssa Rosanna Pellegrini, docente di letteratura italiana presso il Liceo “O. Tedone” e il prof. Vincenzo Mastropirro, flautista, docente di musica presso la Scuola Secondaria “R. Monterisi”. Il cantautore Luca Mele durante la serata riproporrà alcuni brani del maestro Battiato.

Anche il settore giovani ha proposto serate di riflessione e di sport tra i gruppi parrocchiali.

Katia Scarimbolo, coordinatrice Ac Ruvo di Puglia

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome