Home Palazzo Avitaja RUVO, 134 POSITIVI A RUVO, 49 IN PIU’ NEGLI ULTIMI CINQUE GIORNI

RUVO, 134 POSITIVI A RUVO, 49 IN PIU’ NEGLI ULTIMI CINQUE GIORNI

1103
“Dai dati ufficiali in nostro possesso, i cittadini positivi al Coronavirus a Ruvo di Puglia in questo momento risultano essere 134. Rispetto agli 85 casi comunicati in occasione del nostro ultimo aggiornamento, in soli 5 giorni ci sono ben 49 nuovi contagi. Una media di quasi 10 nuovi casi ogni giorno”, lo comunica il sindaco Pasquale Chieco.
“Gli effetti – spiega il primo cittadino – della terza ondata dunque, iniziano a farsi sentire anche da noi. I dati della nostra regione sono molto preoccupanti: la Puglia ha superato la soglia dei 250 contagi per 100.000 abitanti (siamo circa a 270) e i ricoveri in terapia intensiva sono quasi al 35%. È facile prevedere una Pasqua in zona rossa”.
“Capisco bene la stanchezza dopo un anno di limitazioni e clausure forzate, ma ora, grazie ai vaccini, possiamo immaginare la fine di questa drammatica stagione. Le somministrazioni stanno riprendendo a pieno ritmo e l’auspicio è quello di moltiplicare i punti di vaccinazione. A Ruvo siamo pronti, abbiamo anche acquisito la piena disponibilità dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta a effettuare le vaccinazioni”, prosegue Chieco.
“Ho scritto al direttore generale della ASL BA Dott. Sanguedolce e al direttore del Dipartimento di Prevenzione Dott. Lagravinese affinché autorizzino l’apertura di un centro vaccinale comunale presso il palazzetto di via Volta. Confidiamo di avere presto il via libera e le dosi dei vaccini da somministrare”, conclude il sindaco.

1 COMMENTO

  1. un sindaco assente è come un papà assente in casa e i figli sbandati e senza una guida affidabile. i cittadini di ruvo di puglia sono sbandati incazzati, abbandonati, scontenti e augurano all’attuale sindaco di non avere successo della sua ricandidatura. anche il sindaco responsabile dovrebbe avere buon senso ed essere cosciente delle sue possibilità e capacità politiche.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome