Home Cronaca RUVESE SEGNALATO PER FURTO A CESENA

RUVESE SEGNALATO PER FURTO A CESENA

1770

Un 60enne, residente a Ruvo di Puglia, è stato identificato e denunciato dagli uomini del Commissariato di polizia di Cesena per furto.


Derubata una cassetta con all’interno cinquanta euro di mance in spiccioli. A lanciare l’allarme a tutti i commercianti del centro era stata la proprietà del Bar “AmoR” di piazza della Libertà. Che aveva pubblicato sui social network anche i fotogrammi del ladro in azione per mettere in guardia tutti i colleghi negozianti del centro storico.

Si legge sulla pagina Facebook dell’attività: “La mancia in Italia non è un gesto molto consueto e proprio per questo motivo quando i clienti decidono di lasciarci qualcosa ne andiamo molto fieri.
Purtroppo un paio di giorni fa il nostro piccolo salvadanaio ci è stato sottratto.
Un gesto sicuramente poco nobile visto che va a colpire i ragazzi che quotidianamente si impegnano per garantire qualità e benessere ai nostri clienti, un gesto ancora più deludente in quanto non abbiamo mai esitato ad offrire acqua, caffè, panini o paste a chiunque ne avesse bisogno… un gesto poco furbo visto che AmoЯ è interamente videosorvegliato 24 ore su 24″.

L’uomo, ancora a piede libero, in futuro dovrà rispondere al giudice di furto aggravato.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome