Home Sport ROSSELLA VISCONTI E SAMUELE VENOSI SI LAUREANO CAMPIONI ITALIANI

ROSSELLA VISCONTI E SAMUELE VENOSI SI LAUREANO CAMPIONI ITALIANI

957

Grande gioia per la nostra città! La ruvese Rossella Visconti e il suo ballerino Samuel Venosi di Bisceglie si laureano campioni italiani, rappresentando al meglio la regione Puglia. Determinazione, perseveranza, sacrificio ha portato questi due piccoli atleti a salire sul gradino più alto del podio nella categoria 10/11 anni – B3 danze latino americane. Grande è la soddisfazione dei loro maestri Piero Sorice e Porzia De Nicolo della “RevolutionDance”.

La gara si è disputata a Rimini ed è stato un tripudio di emozioni anche per i loro genitori che, nonostante le restrizioni e il non poter assistere da bordo pista alle performance dei piccoli atleti, sono stati gli artefici di questo grande successo.

Altro grande risultato è stato ottenuto dalla coppia composta da Niccolò Minafra e Vanessa Bisceglia Vanessa che arrivano in Finale sfiorando il podio si classificano al 4° posto su 17 coppie provenienti da tutte le regioni italiane.

“In 20 anni di professione – raccontano i maestri Piero e Porzia- tante volte abbiamo accompagnato i nostri atleti al raggiungimento di traguardi cosi importanti, noi stessi siamo stati 3volte campioni italiani e Finalisti al mondo, ma ogni volta è come se fosse la prima volta… Tanta l’emozione e la soddisfazione che si prova in quei momenti ma questa volta in modo particolare visto il brutto periodo che abbiamo attraversato, durante il quale proprio i nostri atleti, e grazie alla nostra federazione, hanno potuto continuare gli allenamenti con tutte le precauzioni anti covid. E questi piccoli in particolare non hanno mollato mai e sono stati premiati! Grazie anche ai loro genitori che hanno sempre creduto nel valore dello sport anche come valvola di sfogo per questi ragazzi che hanno molto subito gli effetti del lock down – e aggiungerei che sono stati un tocca sana anche per noi che eravamo bloccati con tutte le altre attività. Adesso si va avanti a lavorare per il raggiungimento di ancora tanti obbiettivi e traguardi come i campionati assoluti di settembre. Con la speranza di poter tornare alla nostra amata normalità”.

Adesso nuovi traguardi e nuovi obiettivi attendono questa esordiente e giovanissima coppia, che già a settembre passando per “merito” alla categoria successiva, potrà confrontarsi con coppie non solo nazionali ma anche con coppie di altre nazioni.
Non resterà altro che seguirli e fare il tifo per loro.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome