Home Cultura “Rose&Rosati”, due giorni di musica con misure anti-Covid

“Rose&Rosati”, due giorni di musica con misure anti-Covid

218

La Pro Loco di Ruvo di Puglia allieterà la terza edizione di “Rose & Rosati”, con un weekend all’insegna della musica nel pieno rispetto delle attuali normative di sicurezza previste per il contenimento del contagio da Covid 19.
Sabato 3 ottobre dalle ore 21.15 presso la piazzetta antistante l’Info Point (via V. Veneto, 44), si terrà la performance musicale a cura del duo “Afro Jazz” dal titolo: “Berberè” nome che rimanda alla cucina Africana quando si amalgamano ingredienti di diversa provenienza.
Protagonisti: Marialuisa Capurso (voce) e Domenico Lopez (chitarra).
L’allietamento musicale dalle sonorità accattivanti ha infatti matrice Africana con influenze europee del pop rock, folk. Il racconto in musica richiama la voce di alcune donne, grandi artiste attiviste, militanti come Omou Sangare, Rokia Traorè, Fatoumata Diawara, Herminia; alcuni compositori come Salif Keita, Ayub Ogada e rappresentanti di alcuni stati dell’Africa, come Mali, Algeria, Senegal, Capo Verde.
Le tematiche affrontate spaziano da quelle sulla natura dei rapporti umani, alle lotte quotidiane contro la disuguaglianza, i soprusi, la disperazione di popoli colonizzati e che quotidianamente vivono in guerra.
Tuttavia, emergono in questa musica la bellezza e la gratitudine verso una terra meravigliosa che nonostante tutto continua a splendere. Interessanti e uniche le stratificazioni poliritmiche, le voci e la solarità delle pentatoniche.
Domenica 4 ottobre dalle ore 21.00 sempre presso la naturale scenografia della piazzetta antistante l’Info Point (V. Veneto 44) spazio al dj-set a cura di Michele Sansanelli, dj professionista con esperienza in consolle da più di 27 anni. Michele, non ama far girare sulla sua consolle house music o balli di gruppo o
caraibici, non rientrano nelle sue scelte musicali; il repertorio infatti spazierà dagli anni 80 agli anni 90, con tanto rock, rock’n’roll e tanta musica italiana del ventennio più creativo ed irripetibile di sempre.
La Pro Loco insieme agli organizzatori tengono a precisare che l’evento si svolgerà nel pieno rispetto della normativa anti Covid 19. Per fronteggiare tale situazione, sono stati messi in atto diversi interventi volti a rallentare la diffusione del virus.


Antonello Olivieri

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome