Home Palazzo Avitaja RITARDO NELL’AVVIO DEI CONSIGLI COMUNALI, IL CENTRO-DESTRA BACCHETTA LA MAGGIORANZA

RITARDO NELL’AVVIO DEI CONSIGLI COMUNALI, IL CENTRO-DESTRA BACCHETTA LA MAGGIORANZA

404

Avvio turbolento di Consiglio Comunale. La seduta di giovedì 29 novembre ha messo sul piatto della bilancia una situazione che da troppo tempo si protrae, ovvero l’invio ritardato delle sessioni convocate.

Rispetto all’orario di convocazione, è divenuta cattiva abitudine quella di cominciare per oltre l’ora “accademica”. Nelle precedenti assise, i consiglieri Orazio Saulle e Piero Paparella avevano evidenziato al  Presidente del Consiglio questa cattiva abitudine.

Ieri sera la situazione si è ripetuta. Ora di convocazione 17,30, ora “accademica” 18,30. L’opposizione presente al completo, mentre la maggioranza in numero “esiguo”. I Consiglieri di opposizione facevano rilevare l’ennesimo ritardo e abbandonavano l’aula. Ne è cominciata una mediazione tra le due parte, con l’opposizione che tornava in aula dopo un conciliabolo durato diversi minuti. Sulla vicenda il sindaco ha espresso toni pacati, sottolineando il senso di responsabilità dell’opposizione.

L’assise ha avuto inizio poco dopo le 19.00. In apertura dei lavori, il Consigliere Giovanni Mazzone pone al Sindaco un interrogativo relativo alla situazione del Museo Jatta. Secondo alcune “voci” raccolte dal consigliere sembra che il maggior polo di attrazione turistica il Museo per lavori di ristrutturazione, debba momentaneamente chiudere. Il Sindaco Pasquale Chieco si è detto di non conoscere la situazione al momento, ma di attivarsi per scongiurare la chiusura spezie in un periodo importante come quello che si vivrà nel 2019 con Matera Capitale della Cultura. Il Consigliere Saulle ha rispolverato alcuni quesiti divenuti “atavici”, malgrado il passare dei mesi, come ad esempio l’illuminazione del cavalcavia della SP231, spento da tempo e di competenza della Città Metropolitana.

Si è poi passati all’o.d.g.: con i voti della maggioranza è stata approvata la variazione di bilancio.

Una riunione dei capogruppo, prevista nelle prossime ore, calendarizzerà i lavori per esaminare le osservazione del PUG.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome