RISARCIMENTI AI FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 12 LUGLIO, IL SINDACO: “E’ IL PRIMO PASSO DI UN PERCORSO PIU’ COMPLESSO”

E’ di ieri la notizia che il Governo ha dato il via libera ai risarcimenti per le famiglie delle vittime del disastro ferroviario del 12 luglio 2016.

Esprimo – dichiara il sindaco Pasquale Chieco – tutta la mia soddisfazione per questa importante notizia e mando un pensiero affettuoso ai familiari del caro Antonio Summo nella consapevolezza che si tratta di un piccolo minimo lenimento per il più indicibile dei dolori. Do atto al governo di avere, anche grazie alle richieste stringenti di noi sindaci e alla pressione civile e composta esercitata delle nostre comunità, mantenuto fede a un impegno preso ufficialmente con tutti noi“.

E’ solo l’inizio di un percorso molto più aspro e complicato che: “Ovviamente questo è il primo passo di un percorso più complesso che riguarderà anche gli indennizzi ai tanti passeggeri sopravvissuti che hanno riportato traumi e danni in occasione del disastro ferroviario, le cui posizioni andranno valutate una per una. Anche su questo percorso con gli altri sindaci manterremo alta l’attenzione affinché il governo rispetti gli impegni assunti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: