Rifiuti non raccolti a Calentano. Piero Paparella (Noi con l’Italia): «Perché non sanzionare l’Asipu?»

«Esiste un motivo plausibile per cui i cittadini di Calentano devono vivere in queste condizioni? Mi riferiscono che in alcuni viali é da sabato scorso che non passa alcuno a ritirare il conferito.

 

Così Piero Paparella, consigliere comunale di opposizione per “Noi con l’Italia”, dalla pagina istituzionale Facebook su cui ha postato istantanee eloquenti, inviate dai residenti del piccolo borgo dell’agro ruvese: cumuli di rifiuti conferiti regolarmente come da calendario dai ruvesi residenti nel borgo o spesso abbandonati da persone di passaggio sui cigli delle strade e accanto a un numero esiguo di bidoni.

«Siamo solo bravi a sparlare dei cittadini ruvesi, additandoli come zozzoni e sporcaccioni, oppure siamo anche in grado di valutare l’eventuale applicazione di qualche sanzione al gestore del servizio anche alla luce del contratto (che non c’é) milionario che ogni anno gli viene garantito?» tuona ancora il consigliere nei confronti dell’Amministrazione che dovrebbe valutare l’applicazione di sanzioni – previste per inadempienza nel contratto di servizio n. 2313 del 12/12/2016 – nei confronti dell’Asipu, la società che gestisce il servizio di raccolta, trasporto di rifiuti solidi urbani e assimilati oltre che di igiene urbana.

 

Il contratto con la società, ricordiamo, è scaduto il 30 gennaio scorso, ma con delibera G.C. n. 71 del 21 febbraio 2018  è stato deciso, nella proroga tecnica di contratto, che la gestione dei rifiuti sia svolta secondo un modello in house, acquisendo quote di capitale sociale dell’Asipu. Questo ha comportato la sospensione per sei mesi della gara d’appalto biennale.

(Foto © Pagina Facebook istituzionale Piero Paparella)

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: