RICCARDO PARZIALE ANCORA CON IL RUGBY CORATO

Era stato annunciato come l’affare eclatante, e invece, l’accordo tra il marchigiano Riccardo Parziale e un noto club del massimo campionato si è dissolto come una bolla di sapone. Ma nel pomeriggio la notizia di rugby mercato che ha sconvolto tutto il movimento rugbistico coratino. L’annuncio l‘ha dato il Direttore Sportivo Giuseppe Farucci: “Siamo qui per presentare il nuovo acquisto del Rugby Corato ASD: il fantastico Riccardo Parziale”.

Sarà dunque Riccardo Parziale a raccogliere l’eredità dei grandi numeri 13 biancoverdi. Un colpo che trasforma la rosa della Seniores del Rugby Corato, anche se durante le operazioni di tesseramento si sono vissuti attimi di tensione, che hanno messo a repentaglio la intera operazione.

C’è voluto un blitz del Direttore Generale Gianbattista Tortosa in persona, che ha brillantemente risolto il problema, presentando a tutto l’ambiente la nuova divisa sociale del Rugby Corato nella stagione 2019-2020.

Entusiasmo ed euforia nel clan biancoverde, anche se Domenico Calviello non nasconde qualche preoccupazione: “Mah Riccardo Parziale è assolutamente un grandissimo giocatore, nel suo ruolo è uno dei migliori del Sud Italia. Certo adesso la concorrenza si fa veramente dura, però abbiamo bisogno di lui assolutamente per il campionato”.

Qualche considerazione l’hanno aggiunta sia Paolo Marchese: “E’ un grandissimo rugbista Riccardo, è uno che può fare la differenza, quindi noi siamo molto contenti, è un grande colpo di mercato del Rugby Corato e un beneficio per la squadra”, sia Claudio Bucci: “Riccardo è quello che ci mancava, insomma, è quello che ci farà fare il salto di qualità, il Presidente ci ha fatto veramente un grande regalo acquistando questo fuoriclasse. Io come ho detto prima: è meglio averlo insieme che contro un fuoriclasse del genere”.

Infine la reazione a caldo dell’Allenatore della squadra Lorenzo Di Ruvo: “uno di più grandi giocatori di regione, un grande regalo per me”.

E alla prima meta di Riccardo Parziale durante la partita in allenamento, i compagni lo hanno subito attorniato e portato in trionfo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: