Home Religione “Ri-Generazione Giovani”: ripartono on line gli appuntamenti di Pastorale Giovanile e Progetto...

“Ri-Generazione Giovani”: ripartono on line gli appuntamenti di Pastorale Giovanile e Progetto Policoro

143

Il Servizio diocesano di Pastorale Giovanile, diretto da don Luigi Amendolagine, e il Progetto Policoro promuovono anche quest’anno “Ri-Generazione Giovani”, una serie di incontri ed eventi indirizzati ai giovani della diocesi tra i 18 e i 35 anni.


Nasce così “CuriAmo la casa comune”, percorso formativo che vuole approfondire le sollecitazioni della Laudato si’ di papa Francesco, articolato in 6 appuntamenti, ciascuno dedicato ad un capitolo dell’enciclica. Si parte mercoledì 11 novembre sulla piattaforma Zoom, alle ore 20.

Se i vari DPCM limitano la possibilità di spostarsi, incontrarsi, stare insieme, occorre non perdere il desiderio e l’opportunità di tenersi in contatto in altre maniere, provando a ripartire e a cogliere le occasioni di confronto e formazione. Al fine di favorire una maggiore sinergia anche con le realtà associative laiche presenti sul territorio, sono state coinvolte quelle più vicine alla questione ambientale.

Parteciperanno al percorso l’associazione “2Hands”, i Presidi “Libera” di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo, il circolo “Legambiente” di Terlizzi, l’associazione “PuliAmo Terlizzi”, tutte realtà impegnate a combattere il degrado ambientale e sociale.

Il percorso “CuriAmo la casa comune” vuole favorire soprattutto nei giovani una maggiore consapevolezza dell’impatto umano sull’ambiente. Il progresso non corrisponde a sfruttamento insensato dell’ambiente, né si può perdere di vista l’orizzonte del limite entro cui l’uomo può agire. Umanità ed ecosistema sono interconnessi, per questo è auspicabile che ciascuno prenda atto degli effetti delle scelte quotidiane, optando per quelle più rispettose della casa comune e della dignità umana stessa.

Pastorale Giovanile e Progetto Policoro, attraverso questo percorso, puntano a sensibilizzare i giovani per una ecologia integrale, che porti a una conversione degli stili di vita.

Dopo il primo appuntamento di mercoledì 11 novembre, i successivi si terranno nelle seguenti date:

  • 10 dicembre: incontro sul tema del Vangelo della creazione;
  • 11 febbraio, sul tema della giustizia;
  • 6 e 7 marzo: weekend di spiritualità, sul rapporto tra educazione e spiritualità ecologica;
  • 13 aprile, sull’economia circolare;
  • 23 maggio, sulle linee di orientamento e di azione.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome