Home Cronaca RAGAZZA INVESTITA NEI PRESSI DEL LICEO. I GENITORI: “INTERVENIRE PER EVITARE EPISODI...

RAGAZZA INVESTITA NEI PRESSI DEL LICEO. I GENITORI: “INTERVENIRE PER EVITARE EPISODI PIU’ GRAVI”

972

“A mia figlia è andata bene, ma vorrei evitare futuri incidenti”. E’ Raffaele Carlucci a contattarci. Ancora spaventato con la moglie visibilmente scossa. La loro figlia è stata investita, ma fortunatamente il peggio è stato scampato.

Sono le ore 8.05 quando su via Alessandro Volta il traffico è come al solito intenso. Nei pressi del Liceo Scientifico puntualmente si creano gli ingorghi tra veicoli che vorrebbero fermarsi per far scendere gli studenti o ripartire a operazione svolta.

Ma sabato mattina qualcosa è andato storto. Una macchina, ingannata dal sole, arriva al contatto con la ragazza che cade a terra a pochi centimetri dal marciapiede.

Risollevandosi in preda al panico, immediatamente soccorsa, viene trasportata all’Ospedale di Corato.

Tanto spavento e incredulità per come al sabato mattina quel tratto venga non tutelato dalla Polizia Municipale: “Vorremmo evitare che questi episodi si verifichino da capo. Sicuramente vorremmo avere spiegazioni sul perché gli agenti non vigilano su quella strada al sabato mattina. Sarebbero sicuramente un aiuto in più per gli automobilisti che riceverebbero le indicazioni dagli agenti. Visto che si parla tanto di viabilità, perché non pensare di installare bande rumorose o dossi su quella strada? Qualcuno faccia qualcosa prima che sia troppo tardi”.

Fare qualcosa tempestivamente prima che possa essere troppo tardi per qualcuno.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome