PUBBLICA ILLUMINAZIONE, INDIVIDUATO IL NUOVO GESTORE CHIECO: “ORA VIA AL PROGETTO ESECUTIVO DEL NUOVO IMPIANTO”

È stata pubblicata oggi sul sito istituzionale la determina con cui il Comune di Ruvo di Puglia ha aggiudicato la progettazione e l’esecuzione dei lavori e dei servizi per l’adeguamento normativo, la ristrutturazione, la riqualificazione, l’efficientamento energetico e la gestione della pubblica illuminazione della città.

Ad aggiudicarsi la concessione, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, mediante contratto di partenariato pubblico-privato (finanza di progetto), è stata la costituenda ATI composta da Edison Next Government srl con sede a Milano (capogruppo/ mandataria) e la Combustibili Nuova Prenestina spa, con sede in Roma (mandante).

Il prossimo passo è la stipula del contratto di concessione che consentirà di passare dalla progettazione definitiva a quella esecutiva.
L’individuazione del nuovo gestore arriva al termine di un lungo e complesso iter di selezione (al bando pubblicato nel luglio 2020 hanno partecipato dodici concorrenti tutti molto rinomati nel settore) e di accurate procedure di verifica.

“Ieri, assieme agli altri primi cittadini dell’Area Metropolitana di Bari, ho condiviso e sottoscritto il Patto dei Sindaci per il Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC) – ha detto il sindaco Pasquale Chieco – e oggi la nostra città compie un nuovo, importante passo verso un futuro di vivibilità e rispetto per l’ambiente. Con questa determina infatti abbiamo finalmente un interlocutore qualificato con cui lavorare per la progettazione esecutiva di un nuovo sistema cittadino di pubblica illuminazione.
Vogliamo un impianto in grado di garantire un’illuminazione efficiente, un significativo risparmio energetico ed economico e la valorizzazione del nostro centro storico e dei nostri monumenti. Come ho già detto, la nostra città d’arte merita una nuova luce.”

“Come ho dichiarato nel Consiglio Comunale lo scorso 28 settembre – ha detto l’assessore all’Ambiente con delega ai Lavori Pubblici Antonio Mazzone – oggi facciamo un ulteriore passo in avanti verso l’obiettivo della manutenzione straordinaria dell’impianto di illuminazione pubblica.
Anche il progetto esecutivo sarà in linea con i principi che animano la nostra azione amministrativa in tema di opere pubbliche e saprà contemperare la necessità di dare alla città un’illuminazione adeguata con l’efficientamento energetico, così da generare vantaggi ambientali e, nel tempo, anche economici per l’intera collettività. Tutto questo in uno scenario energetico che sta subendo profonde modificazioni; è come allacciarsi le scarpe correndo ma sono certo faremo un buon lavoro.
Ringrazio il RUP, Ing. Gildo Gramegna e la direttrice dell’area Appalti Dott.ssa Bianca De Zio, insieme ai loro staff, per aver portato a termine con grande scrupolo l’immane lavoro di selezione. Seguiremo con attenzione e determinazione tutte le prossime fasi del processo che da oggi entra nel vivo, fino a dare nuova luce alla città.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: