PIERO PAPARELLA IRONICO: “MA I PROVVEDIMENTI LI DISCUTONO IN MAGGIORANZA?”

Sulla vicenda relativa al ritiro del punto in consiglio comunale sulle opere di mitigazione del comparto k è arrivato il commento del consigliere comunale Piero Paparella, Fratelli d’Italia, membro della commissione urbanistica.
“La “politica competente”, – ha commentato – quella che in questi giorni ha affisso in città i manifesti con scritto “Comparti e cooperative” capitolo definitivamente chiuso”, ieri, in Consiglio Comunale e non sulla fontana di Piazza Dante, ha ritirato il provvedimento dell’Accordo di Programma per la realizzazione delle opere di mitigazione del COMPARTO K”.
“Senza quest’opera pubblica strategica – prosegue – il CONSORZIO COMPARTO K non potrà costruire quello che legittimamente deve. Riuscite a trovare la differenza tra i racconti narrati ad ignari sostenitori (alcuni in buonafede) che non conoscono (ahimè) la storia, i fatti e gli atti amministrativi, e la realtà e la verità delle cose?”.
E poi conclude: “In commissione urbanistica ho posto due domande: ma i provvedimenti li vedete prima in maggioranza?
si può chiedere al sindaco di ritirare/modificare i manifesti affissi in città?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: