IL PENSIONAMENTO DEL DOTT. SAVERIO FATONE: “OTTENUTO RISULTATI ECCEZIONALI”

Tempo di bilanci per la carriera di un grande professionista che nella giornata di ieri ha salutato colleghi, infermieri e pazienti. Il suo pensionamento è stato alla base del disservizio durato diversi mesi nell’ambulatorio di diabetologia, divenuto fiore all’occhiello del nostro ospedale grazie al suo impegno.

Parliamo del dott. Saverio Fatone, diabetologo, il cui pensionamento è stato festeggiato in maniera assai calorosa, segno di una grande riconoscenza nei confronti di un professionista d’eccellenza nel settore.

Ben quaranta gli anni di servizio e una gran dose di capacità di aiuto nei confronti del prossimo e dei pazienti.

E’ lui stesso a toccare i vari temi in una lunga nota diffusa sui social: “Vado via con tristezza e nostalgia ma con serenità, per aver dato ai miei pazienti il meglio di me stesso, per aver operato sempre con passione, con amore; il mio filo conduttore è stato sempre quello di esercitare la mia professione con onestà intellettuale. Oggi sento il bisogno di esternare i sentimenti di gratitudine verso i colleghi medici, gli infermieri, gli amministrativi e gli operatori socio-sanitari che a vario titolo ed in circostanze diverse hanno sostenuto ed apprezzato il mio operato, collaborando con il sottoscritto. Il mio successo lo devo anche a loro“.

Fondamentale la base umana sulla quale ha costruito la forza del suo ambulatorio: “Al di là del lavoro svolto insieme, si sono creati dei meravigliosi rapporti umani di amicizia e di stima che non finiscono oggi ma che continueranno sempre nel tempo. Devo, anche, essere grato alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto, anche nei momenti più difficili. Sono stati raggiunti obiettivi impensabili! L’ambulatorio di diabetologia di Ruvo di Puglia, di cui sono stato responsabile, ha avuto in cura 3300 pazienti, eseguendo circa 3000 visite l’anno e 200 day service, secondo solo agli ambulatori del Policlinico di Bari. La quasi totalità dei pazienti ha raggiunto l’obiettivo di mantenere nel tempo un adeguato controllo glicemico tanto da azzerare i ricoveri per le complicanze del diabete; questo anche mantenendo continui contatti telefonici con i pazienti, anche fuori dalle ore di servizio e in forma completamente gratuita“.

Questi risultati lusinghieri – continua Fatone – hanno lenito l’amarezza causata da chi non ha mai riconosciuto l’oscuro e faticoso lavoro portato avanti dal sottoscritto, ostacolato negli ultimi tempi, anche da incomprensibili disservizi, causati da arroganza e ignoranza. Rimane la soddisfazione di aver creato una realtà di cui si sente il bisogno e che, attualmente, viene reclamata dall’opinione pubblica a gran voce. A tutti, ai miei pazienti e ai miei collaboratori, auguro ogni bene, garantendo la mia vicinanza e la mia continua disponibilità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: