Home Attualità PARCO DI VIA OBERDAN, PAPARELLA: “MODIFICATO IL COMPUTO METRICO SENZA INTERPELLARE IL...

PARCO DI VIA OBERDAN, PAPARELLA: “MODIFICATO IL COMPUTO METRICO SENZA INTERPELLARE IL CONSIGLIO COMUNALE”

646
“Al nuovo parco di via Oberdan, dopo alcune segnalazioni di cittadini, abbiamo scoperto che hanno modificato il computo metrico del progetto approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale, senza interpellare nuovamente l’organo deliberante”, lo denuncia sulla sua pagina facebook il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Piero Paparella.
“Tra le modifiche apportate, – spiega il consigliere – oltre all’asfalto sulla pista ciclabile, e una diversa quantità (ovviamente in meno) per lampioni, portabici, cestini portarifiuti, panchine ed altro, hanno deciso di non fare più l’impianto di irrigazione”. Un parco, con verde senza irrigazione, saranno le “evoluzioni”. La motivazione tecnica è perché nel progetto non era stata prevista una apposita vasca di raccolta delle acque piovane: no acqua, no irrigazione”.
“Ci hanno detto – prosegue Piero Paparella – che avevano ovviato a questa scelta di eliminare l’impianto di irrigazione (che invece era presente nel progetto approvato dal Consiglio Comunale) piantando delle essenze che non necessitavano affatto di acqua. Ovviamente, come si vede in foto, la realtà e la verità è ben diversa da quella che raccontano anche nelle sedi istituzionali (abbiamo fatto due commissioni su questo). E pensare che in modo esplicito ci hanno pure detto che come Consiglieri Comunali non dovremmo occuparci di queste cose e che dovrebbero fare ben altro. Insomma fatevi i fatti vostri”.
“Che dite dobbiamo seguire il loro consiglio o continuiamo ad esercitare il nostro ruolo di indirizzo e di controllo secondo scienza e coscienza?”, conclude Paparella.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome