OTTAVARIO DEL CORPUS DOMINI: IL GIORNO DEL CORTEO STORICO "RUVO, CARAFA E LA LEGGENDA"

Sabato 13 giugno 2015 il Corteo Storico “RUVO, CARAFA E LA LEGGENDA” sarà l’introduzione alla Festa dell’Ottavario. Il Corteo Storico, a cura dell’ASSOCIAZIONE CULTURA ET MEMORIA Centro Studi Onlus di Ruvo di Puglia con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, autorità ecclesiastiche e militari, di scuole e associazioni  e delle eccellenze artigianali locali, rievocherà il momento in cui è stata istituita la Festa dell’Ottavario del Corpus Domini.

Secondo la leggenda, il Duca d’Andria e Conte di Ruvo Ettore Carafa, di ritorno da una battuta di caccia dal suo Parco, si imbattè col suo seguito nella Processione del Corpus Domini. Con arroganza pretese di interrompere la funzione religiosa, incurante delle proteste dei fedeli. Ma accadde un prodigio: il suo cavallo si inginocchiò davanti al SS. Sacramento e rimase fermo fino a quando il Conte, resosi conto della gravità della situazione, dichiarò che la Solennità del Corpus Domini sarebbe stata festeggiata degnamente e con più sfarzo otto giorni dopo (da qui il nome Ottavario) e che lui stesso avrebbe retto l’ombrello durante le benedizioni.

Darà un volto al Conte Carafa l’attore Luca Capuano, interprete di pregevoli film di successo e opere teatrali (Enrico IV di Luigi Pirandello, regia di R. Guicciardini; Miseria e nobiltà di Eduardo Scarpetta, regia di Carlo Giuffrè nel ruolo di Eugenio Favetti) e noto ai più come Edoardo Monforte ne «Le tre rose di Eva» e il medico Adriano Riva in «Centovetrine».

Le antiche famiglie ruvesi sfileranno in sfarzosi abiti d’epoca, preceduti dai popolani nei semplici abiti della festa, che recheranno i doni della terra da offrire al Signore.

Il programma della giornata è articolato nel seguente modo:

ore 8,30: in Contrada Pantano diana pirotecnica (Pirotecnica Ponte) a devozione di SIVO ETTORE Costruzioni Meccaniche (Zona Industriale)

ore 18,00: corteo storico con partenza dell’Edificio Scolastico G. BOVIO in Corso Cotugno per le principali vie della città a cura dell’Associazione CULTURA ET MEMORIA di Ruvo di Puglia;

ore 23,00: spettacolo pirotecnico in Contrada Pantano a cura della ditta PONTE CELESTINO di Ruvo di Puglia offerto dalla cittadinanza ruvese.

Veronique Fracchiolla

Stagista c/o ruvesi.it – Double P Communication

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: