Home Palazzo Avitaja ORDINANZA FIRMATA DAL SINDACO: DIVIETO DI UTILIZZO E VENDITA DI FUOCHI D’ARTIFICIO...

ORDINANZA FIRMATA DAL SINDACO: DIVIETO DI UTILIZZO E VENDITA DI FUOCHI D’ARTIFICIO DURANTE IL PERIODO NATALIZIO

756

Durante il periodo delle festività natalizie e di fine anno, si assiste alla sconveniente pratica della diffusa accensione e scoppio di artifici pirotecnici sia in luogo pubblico che privato, la quale cosa comporta spiacevoli e fastidiosi inconvenienti rispettivamente sia all’integrità fisica delle persone sia alla tranquillità di persone ed animali.

Un’ordinanza firmata dal sindaco Pasquale Chieco fa divieto, nel periodo temporale delle festività natalizie 2020 e di capodanno 2021, al di fuori degli spettacoli autorizzati a professionisti del settore di utilizzo di ogni tipo di fuoco d’artificio, benché di libera vendita (F1 e F2), in luogo pubblico e anche in luogo privato in assenza di consenso del proprietario/possessore di quest’ultimo, nonché in luogo privato.

E’ fatto divieto di cedere a qualsiasi titolo o far utilizzare in qualsiasi condizione a minori di anni 14 i fuochi di categoria F1 nonché è fatto divieto di cedere a privati minorenni i fuochi di categoria F2.

Per ogni altra condotta non consentita dalla normativa vigente in materia, si applicheranno le sanzioni di carattere amministrativo e penale in essa previste. Le violazioni alla presente ordinanza comportano, altresì, il sequestro amministrativo del materiale.

L’ordinanza incarica dell’esecuzione del presente provvedimento il responsabile del Corpo di Polizia Locale – Municipale, la locale Stazione dei Carabinieri, il locale Comando Carabinieri Forestali e il Comando del Distaccamento di Polizia Stradale della Polizia di Stato.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome