Home Politica ORAZIO SAULLE: “PRESENZA DELLA STRADALE FA DA DETERRENTE PER LA CRIMINALITA’. L’AMMINISTRAZIONE...

ORAZIO SAULLE: “PRESENZA DELLA STRADALE FA DA DETERRENTE PER LA CRIMINALITA’. L’AMMINISTRAZIONE SI FACCIA SENTIRE”

891

Nell’ambito del piano di razionalizzazione in parola, tra le proposte presentate, anche la soppressione del Distaccamento della Sezione di Polizia Stradale di Ruvo di Puglia e l’istituzione di quello della BAT.

Tra gli interventi proposti, per quello che interessa più da vicino il nostro territorio, l’istituzione della sezione di Polizia Stradale della BAT, con sede nella città di Andria, che prevede l’accorpamento del Distaccamento di Spinazzola e di quello di Ruvo di Puglia. Quest’ultimo, attualmente dipendente dalla Sezione di Bari, presenta, allo stato, una forza effettiva di 13 unità (2 Ispettori, 3 Sovrintendenti, 8 Assistenti/Agenti) e svolge, di massima, il proprio servizio sulla S.P. 231 lungo la zona della Murgia barese e sulla S.P. 230 da Canosa ad Andria.

Sulla questione interviene anche il consigliere comunale di Forza Italia, Orazio Saulle: “La presenza dei Distaccamenti delle forze dell’ordine funge da deterrente alla presenza della criminalità organizzata. Il tema sicurezza deve tornare a primeggiare nelle discussioni politiche e l’amministrazione faccia qualsiasi cosa per evitare la chiusura dello storico distaccamento della Stradale di Ruvo di Puglia. Conosciamo tutti l’esperienza di Mesagne: fu centrale nella nascita della Sacra Corona Unita, ma lo Stato si fece sentire e con la presenza dei distaccamenti, garantendo sicurezza ai cittadini”.

Secondo Saulle, non si dovrebbe perdere una presenza che funge da controllo indiretto sul territorio: “Dobbiamo pensare alle cose che realmente servono per questa città. Sicurezza al primo posto, poi è anche una sorta di prestigio che Ruvo perderebbe”.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome