Home Formazione OGGI IL “GIOVANNI FALCONE DAY”: GLI STUDENTI RUVESI A LEZIONE DI...

OGGI IL “GIOVANNI FALCONE DAY”: GLI STUDENTI RUVESI A LEZIONE DI LEGALITÀ

784

Un momento di formazione, riflessione e scambio intorno ai temi della legalità e dell’antimafia sociale in occasione della giornata dedicata a livello nazionale alla memoria della strage di Capaci del 1992. Questo sarà “Giovanni Falcone Day” un appuntamento organizzato per oggi, 23 maggio, alle ore 9.00 presso la Pinacoteca Comunale d’Arte Contemporanea, a Ruvo di Puglia in via Madonna Delle Grazie, dall’Assessorato Comunale alla Cultura e Pubblica Istruzione e dalle scuole cittadine in collaborazione con l’associazione Libera e Avviso Pubblico.

L’incontro, compreso nel programma della rassegna “Era di maggio – le scuole e la città”, vedrà i bambini dei circoli didattici e i ragazzi della scuola media, del liceo scientifico Tedone e dell’Istituto Tannoia, dialogare con Mario Dabbicco, referente regionale dell’associazione “Libera” e con l’Assessora Monica Filograno. Nell’ambito dell’incontro è previsto anche un intervento del Segretario Generale del Comune di Ruvo di Puglia, Dott. Salvatore Maurizio Moscara sui temi dell’anticorruzione e del ruolo dei funzionari della pubblica amministrazione nella vita democratica del paese.

“Questo appuntamento – spiega l’Assessora con delega alla promozione della legalità, Filograno – è la naturale e potrei dire spontanea conseguenza della partecipazione di una importante delegazione di scuole ruvesi alla marcia di Libera a Bari dello scorso 21 marzo. L’incontro è stato immaginato e condiviso con le insegnanti in occasione del 25mo anniversario della strage di Capaci per fare un punto sulla memoria storica recente della nostra repubblica, per condividere con i più giovani un patrimonio di conoscenze e valori che rischia di essere dimenticato, per ricevere da loro feedback del lavoro che hanno condotto nelle proprie realtà scolastiche sul tema delle vittime innocenti delle mafie. Crediamo che anche così si possa contribuire a fare comunità e a saldare legami di responsabilità collettiva sempre più stabili”.

Era di maggio_le scuole e la città prosegue poi il 23 sera con gli appuntamenti di chiusura dell’anno di attività per l’università della Terza Età; il pomeriggio del 24 presso l’auditorium della Carducci Giovanni XXIII con i concerti degli allievi della scuola; giovedì 25 alle ore 21.00 con lo spettacolo realizzato nell’ambito del laboratorio teatrale coreografico condotto da Giulio De Leo presso il Liceo Scientifico e Linguistico “Orazio Tedone”; il 26 maggio dalle 17.00 in poi, un incontro dedicato ai percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome