“NOI CON VOI”: I GENITORI DEL 2°CIRCOLO TORNANO SUI BANCHI DI SCUOLA

Si stanno svolgendo, in questi primi giorni del nuovo anno, due importanti iniziative che coinvolgono i genitori degli alunni del 2°Circolo didattico “San Giovanni Bosco”: un percorso formativo a loro rivolto e una sfida di matematica inerente al progetto “Rally Matematico Transalpino”.

Il percorso formativo rappresenta una rilevante occasione di confronto attivo e sostegno reciproco rispetto alle problematiche legate alla gestione quotidiana dei bisogni dei bambini. Durante i vari incontri sono offerti contributi specialistici, da parte della dott.ssa Wanda Sernia, psicologa esperta in dinamiche familiari, sulle tematiche relative all’analisi dei comportamenti problematici dei bambini, dei pre-adolescenti, delle dinamiche familiari o della coppia genitoriale e alla ricerca di strategie di adattamento, di evoluzione individuale , familiare rivolte anche al contenimento o supporto delle emozioni dei genitori. Gli incontri si svolgono in presenza, presso il plesso “San Giovanni Bosco”, sito in Corso A. Jatta 34/d, e sono offerti gratuitamente a tutti i genitori degli alunni della scuola dell’infanzia e primaria.

Il RALLY MATEMATICO TRANSALPINO è un progetto che nelle classi terze, quarte e quinte coinvolge i bambini della scuola primaria. Presentato da ARMT, l’associazione culturale che si propone di migliorare l’apprendimento e l’insegnamento della matematica attraverso la risoluzione di problemi reali, nel 2°Circolo Didattico “San Giovanni BOSCO” coinvolge anche i genitori che tornando sui banchi di scuola, sperimentano in prima persona, le sfide proposte dal RALLY. E` una iniziativa accattivante che nasce con l’intento di proporre agli adulti esperienze significative in continuità con la quotidianità dei bambini per condividere finalità e metodologie adottate dagli insegnanti. Come accade ai bambini, anche gli adulti si mettono in gioco e si cimentano con problemi reali mettendo a frutto le competenze di lettura, interpretazione del testo, logica, strategia risolutiva, verifica dei risultati ed esplicitazione chiara del procedimento logico risolutivo. Il progetto consolida la percezione della Scuola come presidio di cultura in un ambiente dedicato alla crescita collettiva e della comunità. Quest’anno la sfida, coordinata dalla Dirigente scolastica professoressa Gabriella Colaprice si è svolta nella sede centrale del Circolo nella serata del 19 gennaio; i numerosi partecipanti hanno vissuto un momento di confronto e di arricchimento reciproco, un’occasione per mettere in campo originalità e genialità.

Ins.te Carmela DE PALO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: