NICOLA DI BITONTO CONFERMATO TRA I PALI DELL’APOSA

Portierone con la valigia tra le mani. Una terra, l’Emilia Romagna, che lo ha subito adottato e lui ha ringraziato sigillando i pali dell’Aposa e portandola al piano superiore.

La storia di Nicola Di Bitonto è fatta di passione e sacrificio tanto da meritare la riconferma. Sarà lui, infatti, a difendere i pali dell’Aposa anche in Serie B.

“L’esperienza, la sicurezza e l’autoritá di chi ha in mano le chiavi della fortezza”, l’annuncio della società neroverde.

“Tutto l’ambiente Aposa – commenta Nicola – sa quanto io le sia grato per avermi ridato la possibilità di tornare a calcare i parquet dopo aver lasciato la Puglia. 650 km di distanza da quegli splendidi parquet, 650 km da quei mister con cui ho tutt’ora un fantastico rapporto, 650 km da quella famiglia (la mia) che, nonostante tutto, mi ha sempre sopportato e supportato (ora ti sei aggiunta tu, Arianna Castellari😅😝❤️)”.

“Ma adesso – conclude – é serie B e io voglio difendere sti colori perché Aposa merita di essere difesa con testa, grinta e cuore!!!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: