Home Sport NACHO “BOOM BOOM” OCHOA: E’ IL NUOVO RE DEL PITTURATO BIANCOAZZURRO

NACHO “BOOM BOOM” OCHOA: E’ IL NUOVO RE DEL PITTURATO BIANCOAZZURRO

255
Abstract dark basketball background with copy space.
Il pitturato biancoazzurro della Talos Basket Ruvo ha un nuovo “Re”. Si tratta di Josè Nacho Ochoa, giocatore che non ha bisogno di presentazioni.
Talento sudamericano, nato a Neuquen nel 1979, è un centro impiegabile occasionalmente da ala grande di 203 cm. Ha vestito la maglia delle migliori squadre della categoria nella sua militanza in Italia, nel Lazio tutti lo ricorderanno trascinatore di Latina, poi di Ferentino, di Valmontone e Palestrina.
Per tutti noto come “Nacho”, il percorso professionale nello Stivale per Ochoa fa tappa a Biella e Firenze con già una promozione in B1, prima di consacrarsi a Vigevano. Poi il destino lo vuole a Lumezzane per un biennio nel quale ha modo di incrociare Palestrina, è la stagione 2005/2006 e gli arancio verdi sono ripescati nel girone A di B Eccellenza sfoderando un’annata incredibile da “cenerentola”. Ochoa prosegue a Latina diventando protagonista della scalata in Serie B di Monticelli poi nel 2012 sceglie di tornare nella madre patria dove continua la sua parabola ascendente. Proprio Valmontone lo richiama in Italia prima di arrivare a Matera dove raccoglie cifre eccellenti. Poi con coach Ponticiello sfiore il miracolo a Palestrina.
E’ il nuovo Re del pitturato: “Boom Boom” Ochoa!

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome