Il Museo Archeologico Nazionale Jatta è su Wikipedia France

Il Museo Archeologico Nazionale Jatta di Ruvo di Puglia ha una nuova pagina su Wikipedia France.

Il testo è redatto dall’archeologa Daniela Ventrelli, coordinatrice del progetto “Rubi Antiqua”, nell’ambito di “Magna Grecia Open Data”, progetto pilota che mira a garantire un eccellente livello qualitativo delle pagine dedicate alla “Grande Grèce”, attraverso la condivisione di dati, saperi e competenze.

La voce dedicata al Museo Jatta è stata frutto della prima giornata di lavori, il 14 ottobre scorso, durante la quale sono stati apportati contributi scientifici, tecnici e storici tesi a migliorare i contenuti e le traduzioni delle pagine dedicate al nostro Museo, alla Locride, al Metaponto, al Museo Archeologico di Napoli, al Pittore di Dario, alla Magna Grecia.

Il progetto mira anche alla creazione di nuove pagine dedicate all’affascinante antico mondo ellenico e per questo l’équipe invita storici e archeologi a fornire, se interessati, il proprio contributo al progetto contattando il nuovo membro dell’équipe Rubi Antiqua, Fabien Bièvre-Perrin, nonché coordinatore del progetto Open Data, insieme a Martine Denoyelle, collaboratrice scientifica dell’INHA di Parigi.

Per informazioni, contattare la pagina Facebook Rubi Antiqua.

Non solo. Il Museo Jatta, i suoi vasi dipinti sono stati oggetto di un articolo, “Extraordinaires vases peintes du Ruvo”, per la penna di Daniela Ventrelli e pubblicato sul numero n. 559 di novembre 2017 della prestigiosa rivista scientifico-divulgativa francese “Archéologia”.

Intanto, si ricorda che giovedì 16 e venerdì 17 novembre, a Parigi, si svolgerà il convegno conclusivo dedicato alla prima fase del Progetto “Rubi Antiqua”, in cui saranno illustrati i risultati delle ricerche, saranno condivise riflessione e si parlerà di progetti futuri. Al convegno, parteciperanno il sindaco Pasquale Chieco, l’assessora alla Cultura Monica Filograno, la direttrice del Museo Jatta Elena Silvana Saponaro e Rosa Maria Faenza Jatta, curatrice del patrimonio artistico, bibliotecario e archivistico della Famiglia Jatta.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: