MERCOLEDÌ 20 LUGLIO A BITONTO UN INCONTRO PUBBLICO SUL BIO-DISTRETTO DELLE LAME

Le occasioni e le possibilità che il Bio-distretto può rappresentare per le produzioni agroalimentari del nostro territorio saranno l’argomento forte dell’incontro pubblico dal titolo “Per una rete del settore agroalimentare nel Bio-distretto delle Lame” organizzato per mercoledì 20 luglio alle ore 18 dal Comune di Bitonto nella Sala degli Specchi del Municipio, in Via Giandonato Rogadeo, 52.

All’incontro parteciperanno:

Benedetto Fracchiolla, presidente del Bio-distretto delle Lame;

Mariano Fracchiolla, coordinatore del Comitato della Competenze del Bio-distretto;

Luciana Di Bisceglie, assessora alle Attività produttive del Comune di Ruvo di Puglia;

Michelangelo De Palma, assessore alle Attività Produttive, allo Sviluppo Economico e all’’Agricoltura del Comune di Terlizzi;

Concetta Bucci, assessora allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive del Comune di Corato;

Francesco Brandi l’assessore all’Agricoltura del Comune di Bitonto;

Giampiero Di Lella, funzionario responsabile del Servizio per il Territorio per il Comune di Bitonto.

Il Distretto biologico delle Lame è uno dei sette Distretti del Cibo riconosciuti dalla Regione Puglia. Mette insieme amministrazioni comunali (ad oggi hanno aderito quelle di Bitonto e Ruvo di Puglia) aziende locali e nazionali, cooperative, associazioni culturali, consorzi e mondo accademico per la promozione e lo sviluppo della cultura del biologico nelle sue diverse forme al fine di creare condizioni e occasioni per la valorizzazione delle produzioni agricole e agroalimentari locali di eccellenza, per una maggiore compatibilità ambientale e una migliore qualità della vita.

L’incontro è rivolto in particolare agli operatori del settore agricolo e agroalimentare, ma anche alle aziende del comparto turistico (strutture ricettive e della ristorazione), agli operatori culturali e alle associazioni.

“Trovo particolarmente significativo – ha detto l’assessora Luciana Di Bisceglie –  che una delle prime iniziative pubbliche della nuova amministrazione di Bitonto sia dedicata proprio al Bio-distretto; un’ulteriore conferma della centralità di questo strumento nelle politiche di sviluppo e promozione del nostro territorio.

Il Bio-distretto delle Lame sarà tanto più utile e produttivo quanto più stretta e solidale sarà la rete che lo sostiene e lo anima: stiamo lavorando a una serie di iniziative importanti per sostenere le nostre produzioni biologiche in tutta Italia e in contesti internazionali, solo un pensiero comune e una forte unità di intenti può consentirci di raggiungere risultati rilevanti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: