Maurodinoia: “Coloro che fuggono dalla guerra in Ucraina continueranno a viaggiare gratis in Puglia”

La Giunta ha confermato la validità, fino a tutto il mese di settembre 2022, del Protocollo d’Intesa fra Regione e Imprese ferroviarie e automobilistiche relativo alle modalità di applicazione della gratuità del servizio TPL regionale in favore dei cittadini ucraini e dei soggetti comunque provenienti dall’Ucraina che viaggiano in Puglia per fuggire dalla guerra. Il protocollo, che non prevede oneri a carico della Regione, era stato sottoscritto lo scorso aprile con validità fino a fine giugno, prima fase sperimentale di un’eventuale ulteriore proroga.
“Purtroppo l’emergenza è ancora lontana da chiudersi – ha dichiarato l’assessore ai Trasporti e alla Mobilità sostenibile, Anita Maurodinoia – e la Sezione Trasporto Pubblico Locale, inserita tra le strutture del sistema regionale di protezione civile, deve contribuire per quanto le è possibile alle attività di soccorso e assistenza ai profughi di guerra. Ecco perché abbiamo il dovere di continuare a dare la possibilità di viaggiare gratuitamente in Puglia a chi scappa dalla guerra verso luoghi sicuri o per ricongiungersi con parenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: