Home Sport L’UOMO VOLANTE E’ TORNATO: SIMONE BONFIGLIO IN BIANCOAZZURRO

L’UOMO VOLANTE E’ TORNATO: SIMONE BONFIGLIO IN BIANCOAZZURRO

447
La Tecnoswitch Talos Basket Ruvo dà il bentornato ufficiale a Simone Bonfiglio.
 
Playmaker, classe 1988, ha già vestito la canotta biancoazzurra dal 2009 al 2011.
 
Nativo di Cento (Ferrara), nella passata stagione con la Pall. Nardò con 25 gare all’attivo in stagione regolare, 13.4 punti e 3 assist di media a partita.
Frata Nardò, raggiunto l’accordo con il playmaker Simone Bonfiglio
 
Ha cominciato I suoi primi passi con la Virtus Bologna, nel 2004/05, prima di approdare a Castel Guelfo in Serie B2. Poi il salto di categoria in B quando risponde alla chiamata del Lumezzane, con la cui maglia disputa però 10 gare, decidendo pertanto di cambiare aria approdando al Bignami Anzola in B2. Nel 2008/09 Bonfiglio emigra a Castelfiorentino in B Dilettanti, e qui le sue medie si innalzano notevolmente: 13 punti di media e 2 assist in oltre 31 minuti.
 
Nell’estate del 2009 Simone diventa “Uomo Volante” con Ruvo in Serie A Dilettanti. Due anni intensi in terra barese con medie notevoli anche in Coppa Italia e playoff. Nella medesima categoria, poi, veste successivamente le maglie di Ferentino, Siena, Bari, Chieti e Jesi, prima di un passaggio in B a Montichiari ed il successivo ritorno in A2 all’Acea Roma nel 2015/16 con oltre 15’ di media.
 
Nel 2016/17 nuovamente in B, a Piombino. Ancora A2 sponda Cagliari, per metà stagione, prima di approdare alla corte di coach Sorgentone a Bisceglie con cui ha disputato i playoff. Con Nardò di coach Quarta raggiunge i play-off in B.
 
Al ragazzo l’augurio di una grande stagione in biancoazzurro.
 
L’Uomo Volante è tornato!
 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome