Home Politica L’on. Galizia Nominata Capogruppo del Movimento 5 Stelle nella XIV Commissione Politiche...

L’on. Galizia Nominata Capogruppo del Movimento 5 Stelle nella XIV Commissione Politiche dell’Ue

200

La parlamentare Francesca Galizia è stata nominata Capogruppo del Movimento 5 Stelle nella XIV Commissione Politiche dell’Ue.

“Ringrazio i miei colleghi di Commissione per la fiducia in me riposta. Mi impegnerò per essere all’altezza del ruolo affidatomi e lo farò con tutta la determinazione che posso, sicura di poter contare sul prezioso supporto di una squadra fatta di persone valide e competenti”, così in una nota dichiara la Deputata pentastellata Francesca Galizia.

“Come Commissione Politiche dell’Ue ci aspetta un lavoro impegnativo in vista della nuova Agenda Europea 2020-2030, nell’ambito della quale avremo la responsabilità di costruire l’Europa del futuro che punti davvero ad una crescita più intelligente, sostenibile e inclusiva, sostiene la Galizia. La scelta della Commissione europea – prosegue la Deputata – di porre l’Agenda 2030 al centro di tutte le politiche avrà indubbiamente riflessi importanti sul nostro Paese, il quale dovrà continuare a rapportarsi all’Ue secondo un approccio costruttivo e propositivo, nella consapevolezza che la tutela del nostro interesse nazionale non si persegue agendo in maniera isolata ma, al contrario, con la presenza politica e le proposte, che rendono il nostro Paese più forte e credibile. L’Unione è chiamata ad affrontare enormi sfide di natura sociale, economica, ambientale, su cui si stanno misurando, con risposte diverse e non sempre condivisibili, tutti i principali attori dello scenario globale.”.

“Come Europa abbiamo il dovere – conclude la Galizia – di prenderci cura del futuro, lo dobbiamo per le generazioni che verranno. Per questo è necessario rendere sostenibile dal punto di vista ambientale la crescita economica abbassando, contemporaneamente, il debito pubblico affinché anche questo sia sostenibile dalle generazioni future. È, infatti, indispensabile costruire un nuovo modello di sviluppo sostenibile nel lungo periodo, rispettoso dell’ambiente e che assicuri una migliore qualità della vita”.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome