LEGA RUVO, LUCA RANIERI SI DIMETTE DA COORDINATORE CITTADINO

Nota del coordinatore della Lega-Salvini Premier Ruvo di Puglia, Luca Ranieri.

“Con la presente, comunico le mie dimissioni da coordinatore cittadino della Lega. Lascio la segreteria e il partito dopo un lungo periodo nel quale ho lavorato sempre con grande passione e impegno, per rafforzare l’unità del partito in città ed avvicinarlo alla società civile.

La mia esperienza con la Lega, partita insieme ad alcuni amici sin dal 2016 col movimento Noi con Salvini, è proseguita dal 2019 con la mia nomina a coordinatore cittadino.
Le ragioni che hanno portato alla decisione sofferta di fare un passo indietro e lasciare il partito sono legate alla totale assenza e disinteresse da parte dei dirigenti regionali e provinciali verso la comunità ruvese della Lega che, dopo il buon risultato delle regionali 2020 e amministrative 2021, non hanno saputo dare il giusto riconoscimento e apprezzamento all’impegno e al lavoro svolto dai tanti militanti.

Lo stesso dissenso è stato manifestato da alcuni militanti del direttivo ruvese che, nei mesi passati, hanno espresso la volontà di abbandonare il partito, delusi e traditi da una classe dirigente inconcludente.
Anche dai dirigenti più vicini alla nostra sezione, che abbiamo supportato nelle ultime competizioni regionali, c’è stato un completo disinteresse nella vicinanza alla realtà ruvese.
Con queste motivazioni, nel mese di gennaio di quest’anno, in comune accordo con alcuni componenti del direttivo locale, si è deciso di chiudere la sede cittadina in attesa di un chiarimento con i dirigenti provinciali. Chiarimento che ad oggi non è mai avvenuto, per la semplice indifferenza nella gestione dei coordinamenti cittadini da parte dei vertici della Lega Puglia.

Dispiace altresì constatare che, viste le scelte discutibili del partito sulle candidature per le prossime elezioni politiche, l’espressione dei territori non venga considerata ed ascoltata non solo dai vertici regionali, ma anche da quelli nazionali.
Di questa esperienza resta l’orgoglio di aver condotto e fatto avvicinare alla nostra sezione locale tanta gente della società civile, alcuni dei quali non avevano mai intrapreso un percorso in politica, un criterio a cui è stata ispirata anche la nostra lista nelle ultime elezioni amministrative, garantendo a Ruvo un rinnovamento nella politica cittadina.
Colgo l’occasione per ringraziare quei componenti del direttivo cittadino che, con costanza e passione, hanno contribuito fattivamente a far crescere in questi anni il partito sul territorio ruvese. Da parte mia resterà sempre la ferma volontà nel contribuire in maniera attiva al miglioramento della nostra città, dando voce alle istanze dei ruvesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: