Le Guardi Campestri ritrovano auto rubata

Ieri verso le ore 16.30 in Località BARILE, gli agenti del Consorzio Guardie Campestri, nel solito giro di ricognizione intensificato prima dell’imminente raccolta delle olive, notavano la presenza di un veicolo, una Fiat 500L di colore nero, fermo in un fondo.
Una volta accertatisi che non ci fosse nessuno all’interno e nei dintorni, comunicavano il numero di targa ai Carabinieri della locale stazione di Ruvo i quali confermavano essere oggetto di furto.
Giungeva immediatamente sul posto la Polizia Locale per i rilievi del caso.
La macchina, non cannibalizzata, veniva restituita al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: