Home Cultura L’ASSOCIAZIONE “CULTURA ET MEMORIA” E’ ORGOGLIOSA DI PARTECIPARE A “GENIUS LUCI”

L’ASSOCIAZIONE “CULTURA ET MEMORIA” E’ ORGOGLIOSA DI PARTECIPARE A “GENIUS LUCI”

375

Da un sogno condiviso tra il genio dell’associazione Cultura et Memoria e il contributo degli abitanti di Ruvo di Puglia è nato lo scorso 15 giugno “Rerum…una notte bianca in estate”.

Riscontrato un enorme successo e constatato un positivo clima di condivisione emotivo tra l’intera cittadinanza, l’associazione, magistralmente guidata dalla presidentessa Vincenza Tedone sta pianificando una nuova e travolgente edizione pronta a lasciare chiunque col fiato sospeso, e a rendere la nostra amatissima Ruvo ancora una volta protagonista indiscussa di bellezza e di cultura….Quella cultura che come dice Hans Georg Gadamer “è l’unico bene dell’umanità che diviso tra tutti, anzichè diminuire, diventa più grande”.
E nell’attesa l’associazione e’ lieta ed orgogliosa di partecipare a “Genius luci” proponendo in piazza Fiume
un suggestivo spettacolo d’arte di strada che vedrà la luce suprema e vitale incarnarsi e sbalordire tutti con
la sua energica quiete capace però di alitare il battito del cuore in ogni creatura….Tutto ciò altro non è che un assaggio di ciò che sarà a giugno il nuovo “Rerum, rievocazione, musica e arte di strada”.

Chiara Lauciello

1 COMMENTO

  1. Ma voi non siete un’associazione a difesa delle tradizioni locali e della nostra memoria storica? Cosa avete di orgoglio verso una spesa enorme di pubblico denaro che nulla ha a che fare con le nostre tradizioni? Ruvo ha sempre vissuto il natale con la tradizione contadina, sotto la Stella e non con funamboli, equilibristi e simili. Anche voi vi siete adagiati a zerbino del potente di turno. Anche voi siete destinati a sparire.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome